++Marcallo, in A4 con due chili di ‘maria’: arrestati dai CC

861
foto archivio

 

MARCALLO Due uomini di 42 e 43 anni, residenti nel Torinese, sono stati arrestati dai carabinieri perché trovati in possesso di oltre un chilo di marijuana e perché sospettati di aver messo a segno una truffa nei confronti di un anziano.

I militari di una pattuglia in borghese del Nucleo Operativo e radiomobile di Seregno (Monza) hanno notato ieri, sulla statale 36 all’altezza di Marcallo con Casone (Milano), i due uomini a bordo di una Nissan, poco prima segnalata da un anziano che era stato truffato. Quando l’auto si è immessa sull’autostrada A4 in direzione Torino, i carabinieri hanno chiesto rinforzi e sono riusciti a bloccarla a Marcallo. In auto c’era un pacco in cellophane che conteneva la marijuana. Il 42enne e il 43enne, entrambi con precedenti, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio e traffico di stupefacenti. Convalidato l’arresto, i due sono stati scarcerati e per uno è stato disposto l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Articolo precedenteNovara: bimbo di 18 mesi ingerisce hashish, grave in ospedale
Articolo successivoAbbiategusto, si parte: ieri l’inaugurazione, oggi e domani sinfonia di sapori in centro (e non solo)