Marcallo con Casone: la Lista Civica torna a battere un colpo con il “tormentone” nazifascista

    82

    MARCALLO CON CASONE – Sabato 13 febbraio, nel rispetto delle norme anti-Covid, Civica è tornata in piazza. Il consueto gazebo è stato l’occasione per incontrare i concittadini e aderire alla campagna di raccolta firme per la legge di iniziativa popolare contro la propaganda nazista e fascista, promossa tra gli altri dal sindaco di Stazzema Maurizio Verona, presidente del Comitato.


    La ricostituzione del partito fascista è già vietata dalle disposizioni transitorie della Costituzione. La proposta
    di legge ha lo scopo di introdurre sanzioni contro la propaganda di immagini o contenuti propri del partito
    fascista o del partito nazionalsocialista tedesco, anche attraverso la vendita o l’esposizione di oggetti e
    simboli. Anni di sottovalutazione del fenomeno del ritorno di queste ideologie le hanno rese mai come oggi
    pericolose.
    “Siamo venuti a conoscenza della campagna dalla segnalazione di una nostra concittadina oltreché dai social
    e abbiamo deciso di aderire perché ci sembra importante non solo preservare lo spazio democratico, ma
    anche animarlo fattivamente. Vogliamo abitare una democrazia che offra davvero la possibilità di
    confrontarsi e dialogare tra punti di vista diversi, partendo dal rispetto di una base comune di valori che sono
    quelli sanciti dalla Costituzione. In questi mesi e anni abbiamo purtroppo assistito, in Italia e non solo, al
    diffondersi di messaggi di odio e forme di negazionismo, quando non di veri e propri atti di violenza. Come
    gruppo di Civica cerchiamo di portare il nostro contributo concreto per testimoniare che è ancora possibile,
    e anzi urgente, costruire un confronto politico basato sul rispetto e sulla partecipazione.” dichiarano i
    consiglieri di Civica.
    Al gazebo di sabato abbiamo raccolto una ventina di firme. È possibile firmare fino al 31 marzo presso l’ufficio Anagrafe del Comune o contattare i consiglieri di Civica.

    Marcallo Lista Civica, foto di archivio

    Articolo precedenteInveruno: iniziata la campagna vaccinale alla Casa Famiglia “E.Azzalin”. Adesioni tra il 99% dei Residenti e il 90% degli operatori
    Articolo successivo‘+++ Vaccino, Lombardia: adesioni agli ‘Over 80’ al portale a quota 218.497 ! +++