Manuel Agnelli incontra i detenuti del carcere Beccaria

    177

     

    MILANO – Il cantante musicista Manuel Agnelli incontra i detenuti minorenni del carcere Beccaria di Milano.

    “Su input del procuratore del Tribunale per i minorenni di Milano Ciro Cascone, – spiega una nota del ministero della Giustizia – la direzione del Centro per la Giustizia Minorile per la Lombardia, ha chiesto all’artista Manuel Agnelli di dedicare una giornata ai ragazzi dell’istituto penale per i minorenni Beccaria di Milano. Obiettivo dell’iniziativa è la condivisione, in una dimensione di scambio interattivo, di esperienze musicali in grado di veicolare messaggi educativi attraverso il linguaggio e l’attrattiva che il mondo musicale ha per i giovani”.

     

    Il programma della giornata prevede oggi la presenza presso l’Istituto minorile milanese, dalle 10 alle 18 di oggi degli artisti Manuel Agnelli, musicista rocker, produttore discografico e scrittore, fondatore della Band Afterhours, e Rodrigo D’Erasmo, violinista, compositore, polistrumentista, componente della band, che condurranno nella mattinata un workshop con i ragazzi che già frequentano il laboratorio musicale interno dell’Istituto, guidandoli nella preparazione di alcune esecuzioni artistiche che verranno esibite nel pomeriggio presso il Teatro Beccaria, coinvolgendo tutti i giovani dell’istituto.

    Articolo precedenteRoberto Vallepiano alla ricerca della sinistra perduta- di Teo Parini
    Articolo successivoCarpenzago, al Glicine un pranzo di Ferragosto da nababbi. Ma prima ci sono cassoeula, Prosecco e zola…