NewsPolitica

Mantovani soddisfatto, “Ci davano per spacciati….siamo più che mai vivi”. Zuffada in corsa per il Senato non parla: “Attendiamo ancora 24 ore”

”Due mesi fa le previsioni ci vedevano al 12/13 per cento e vedere oggi un’indicazione di carattere nazionale che ci da’ sopra al 20 per cento non puo’ che farci dire che Berlusconi ha fatto il secondo miracolo italiano”. Lo ha detto Mario Mantovani coordinatore del Pdl in Lombardia commentando i dati elettorali. ”In ogni caso – ha precisato – la parola d’ordine e’ prudenza perche’ l’esperienza del 2006, quando perdemmo il Paese per 24 mila voti, ci ha insegnato a essere prudenti e lo vogliamo essere anche oggi”. ”Anche se – ha concluso – il dato che emerge in Lombardia non puo’ che farci piacere”. Così il Senatore Mario Mantovani nelle prime ore dopo il voto in una dichiarazione resa all’ANSA. Una posizione che si è rafforzata con il trascorrere delle ore. In Lombardia  il PdL conquista 16 seggi a Palazzo Madama. Sante Zuffada, Consigliere regionale uscente, al numero 17  è a un passo dall’ingresso al Senato. In caso di vittoria in Lombardia, infatti, è pressochè sicuro che il Senatore Mantovani opterebbe per la Regione dove punta a ricoprire l’incario di  Vice Presidente o di Assessore alla Sanità. Per ora, comunque, sono solo ragionamenti a voce alta. Zuffada, infatti, vola basso e afferma: “Ogni discorso è prematuro. Si parla solo a bocce ferme. Attendiamo ancora 24 ore”.

Fabrizio Provera

Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi