Mantovani: ’12 milioni di euro dalla Regione per le ciclabili di Abbiatense e Altomilanese

    108

     “DAL PIRELLONE QUASI 12 MILIONI DI EURO PER PROGETTI DI MOBILITA’ CICLISTICA PER 32 COMUNI SU PROVINCIA DI MILANO: MIGLIORIAMO QUALITA’ VITA DEI NOSTRI CITTADINI NELLA PRIMA CINTURA MILANESE, NELL’ALTOMILANESE E NEL SUD MILANO”.
    “Per tanti comuni della provincia di Milano e per il nostro territorio in generale oggi è una bella giornata. Dall’Assessorato ai Trasporti di Regione Lombardia arriveranno quasi 12 milioni euro a fondo perduto, sugli oltre 19 milioni previsti per l’intera Lombardia, per la realizzazione di 12 progetti su 32 comuni che prevederanno la costruzione di nuove piste ciclistiche per decine e decine di kilometri. E’ un obiettivo avviato dalla Giunta Maroni con l’approvazione nel 2014 del Piano della Mobilità, anche da me fortemente voluto e sostenuto, per migliorare la qualità della vita dei nostri cittadini, incentivando approcci sostenibili per una nuova politica ambientale e mettendo al centro salute, movimento e natura”. Così dichiara Mario Mantovani, consigliere regionale lombardo di Forza Italia.
    In particolare i 12 progetti interesseranno 32 comuni in provincia di Milano, in forma singola od associata: cintura milanese € 5.332.000 (Cinisello Balsamo; Cologno Monzese; San Donato Milanese, Peschiera Borromeo; Rho, Pregnana Milanese, Cornaredo, Settimo Milanese; Assago, Basiglio, Buccinasco, Pieve Emanuele, Zibido San Giacomo); Altomilanese € 4.326.000 (Castano Primo, Cuggiono, Buscate; Inveruno; Parabiago, Cerro Maggiore, Rescaldina; Abbiategrasso, Ozzero e Morimondo); Sud Milano e Martesana € 1.700.000 (Melegnano, Cerro al Lambro, Carpiano, Locate Triulzi, Binasco, Noviglio, Rosate, Gaggiano, Cassina de’ Pecchi).

    mantovani
    “Si conferma così la centralità delle politiche ambientali da sempre perseguita dall’attuale maggioranza, sin dall’inizio di questa legislatura. La capacità poi di fare sistema tra i nostri amministratori locali e Regione Lombardia -conclude Mantovani- ha consentito di arrivare a questi risulti così importanti, a beneficio di tutti”.

     

    PROVINCIA DI MILANO:

    1) Assago; Assago, Basiglio, Buccinasco, Pieve Emanuele e Zibido
    San Giacomo; ‘Più Bici – asse nord’. 1.829.501,46 euro:
    1.165.351,34;

    2) Binasco; Binasco, Noviglio, Rosate, Gaggiano; ‘Risi & Bici’;
    862.332,68 euro; 603.632,86 euro;

    3) Cassina De’ Pecchi; Cassina De’ Pecchi; interventi di
    mobilità ciclabile di completamento alla rete esistente;
    712.678,93 euro; 464.595,09 euro;

    4) Castano Primo; Castano Primo, Cuggiono, Buscate; un anello
    ciclabile di collegamento tra i due percorsi ciclabili regionali
    sito nei territori dei comuni di Castano primo, Cuggiono e
    Buscate; 955.171,35 euro; 633.059,97 euro;

    5) Cinisello Balsamo; Cinisello Balsamo; nuova pista ciclabile
    di collegamento tra via XXV Aprile e via De Ponti, nell’ambito
    della realizzazione del percorso ciclabile di collegamento tra
    il pcir (percorso n° 6 – villoresi) e la nuova stazione mm1 –
    Bettola – (lotto 2); 863.000; 602.798,32 euro;

    ciclabili

    6) Cologno Monzese; Cologno Monzese; richiesta finanziamenti Por
    Fesr 2014-2020 per la realizzazione di collegamenti
    ciclopedonali in viale Lombardia / primo lotto funzionale
    connessione nord/sud – collegamenti tra gli esistenti percorsi
    ciclopedonali con le stazioni della linea metropolitana M2.
    attuazione previsioni Pgtu e Pgt;  1,5 milioni di euro;
    1.050.000 euro;

    7) Inveruno; Inveruno; realizzazione di percorsi di mobilità
    ciclistica – misura mobilità ciclistica del Por-Fesr 2014/2020;
    1,5 milioni; 1.050.000 euro;

    8) Melegnano; Melegnano, Cerro al Lambro, Carpiano, Locate
    Triulzi; collegamento ciclabile Locate Triulzi, Carpiano,
    Melegnano, Cerro al Lambro; 1.053.536,79 euro; 704.741,26 euro;

    9) Parabiago; Parabiago, Cerro Maggiore, Rescaldina; connessione
    della rete ciclabile regionale con le stazioni ferroviarie di
    Parabiago e Rescaldina e alle reti ciclabili dei comuni di
    Parabiago, Cerro maggiore e Rescaldina; 2.183.557 euro;
    1.327.425 euro;

    10) Parco Lombardo della Valle Del Ticino; Abbiategrasso,
    Vigevano, Ozzero e Morimondo; ‘Traccia azzurra: collegamento
    ciclabile tra l’Abbiatense e Vigevano’; 1.880.163,14 euro;
    1.316.114,20 euro;

    11) Rho; Rho, Pregnana Milanese, Cornaredo, Settimo Milanese;
    Tutte per una. Collegamento ciclistico dei comuni del nord-ovest
    milanese alla stazione ferroviaria di Rho; 1.571.990,07;
    1.100.399,35 euro;

    12) San Donato Milanese; San Donato Milanese, Peschiera
    Borromeo; realizzazione della connessione ciclabile
    intercomunale tra il comune di Peschiera Borromeo e il comune di
    San donato milanese; 2.224.313,95 euro; 1.413.523,82 euro

    Articolo precedenteMagenta: una folla immensa per l’ultimo saluto (terreno) a Giovanna
    Articolo successivoGrazie