Magentino/Abbiatense: al via la scuola di giovani amministratori “dem”

    39

    Il primo appuntamento è fissato per sabato 18 con l’ex Sindaco Alberto FossatiAlberto-Fossati

    “La campanella per la prossima competizione elettorale sta per suonare, e per non arrivare impreparati è arrivato il momento di tornare ad imparare!”

    ABBIATEGRASSO – Con passione ed entusiasmo i Giovani Democratici dell’Est Ticino presentano il 1° Anno della Scuola per Giovani Amministratori, organizzato insieme alla Rete Giovani Amministratori Milano, e con il supporto dei Circoli PD Magenta e PD Abbiategrasso.
    5 sabati mattina: dal 18 febbraio al 18 marzo.
    5 lezioni: macchina comunale, bilancio, servizi sociali, urbanistica e cultura/scuola.
    5 relatori: amministratori locali di ieri e di oggi, professori e tecnici, insomma persone altamente competenti del nostro territorio.
    “Comprenderemo i complessi meccanismi e ambiti che le amministrazioni locali devono gestire. Perché governare una città è un lavoro serio, un impegno che deve vedere i giovani sempre più protagonisti” spiega Luca Rondena.

    Per la prima lezione parleremo della macchina comunale e del suo funzionamento. Ci troveremo sabato 18 febbraio alle 10,  in Via Novara 2 ad Abbiategrasso. A relazionare avremo l’ex Sindaco di Abbiategrasso e docente di Diritto Pubblico all’Università Cattolica di Milano, Alberto Fossati.rondena“Avanti il futuro è già nelle vostre mani, dobbiamo solo imparare ad usarlo!”FB_IMG_1487068715476

    Articolo precedenteCalcio Under 11: l’Aurora Bià sconfigge l’Olimpia Rosate
    Articolo successivoGibelli (presidente FN): “Stop al vandalismo”