#Magentameritadipiù: “Dentro all’autosilos vandali sempre all’opera”

    66
    MAGENTA – L’iniziativa lanciata ieri dal nostro quotidiano on line tesa a denunciare le situazioni di degrado cittadino, ha avuto subito i primi riscontri. Tra questi pubblichiamo la testimonianza e l’immagine allegata (che parla da sola….) del Signor Gianluca.
    “Desideravo esprimere il mio massimo apprezzamento per l’articolo apparso sulla vostra testata il giorno 5/8 u.s., e più in generale per l’iniziativa che avete lanciato a nome #Magentameritadipiù. Abito proprio in Via De Gasperi (al 38 n.d.r.) e l’immagine della fontana “verde” l’ho ben impressa nella mente, come peraltro ho ben impresso il malcostume che quotidianamente ormai riguarda il multipiano, malcostume che appare irrisolvibile, anche a detta delle forze dell’ordine, ma che mi è già costato una fiancata rigata e un vetro rotto.Spero che quest’iniziativa permetta alla popolazione di farsi finalmente sentire dall’amministrazione comunale e, soprattutto, che quest’ultima non rimanga sorda alla voce della città”.
    sdr
    Articolo precedenteTrecate: al via la campagna “Nutri la tua voglia di riso”
    Articolo successivoCaso Palmieri: e alla fine parlò anche il Sindaco Calati…..