News

Magenta, visita di Giorgio Gori alle case Aler di via Manin

Il candidato presidente alle Regionali del Pd è appena stato nel quartiere Nord

 

 

MAGENTA – Arriva con pochissimi minuti di ritardo rispetto al previsto Giorgio Gori, che nella sua giornata dedicata all’est Ticino (questa sera sarà ad Abbiategrasso, in Annunciata, alle 21) ha voluto fare una visita alle case Aler di via Manin, nel quartiere nord di Magenta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ad attenderlo, poco fa, c’era lo stato maggiore del Pd di Magenta, da Enzo Salvaggio a Paolo Razzano, da Eleonora Bonfiglio all’onorevole Francesco Prina.

Tra i presenti anche Giovanni Battista Armelloni, capolista della Lista Gori a Milano e provincia.

Gori ha compiuto un tour guidato da Angelo Bighiani del Sicet (il sindaco inquilini della Cisl) e da alcuni dei residenti; i problemi sono sempre gli stessi, muri scroscati, poca luce, furti come costante settimanali, molti inquilini morosi, altri con debiti, caldaie che non vengono sostituite da decenni, persone (anche anziane) che rimangono al freddo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dopo aver visionato gli esterni di due dei tre blocchi di case Aler della zona, Gori si è intrattenuto con alcuni residenti ascoltando i problemi vissuti quotidianamente. Salutati i presenti e conclusa la visita, il candidato presidente del Pd e del centrosinistra alla Regionali del 4 marzo si è recato all’incontro presso l’Unione del Commercio.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi