Magenta: vigili del fuoco alla Novaceta per un incendio, l’ex stabilimento usato dai senza tetto per scaldarsi

76

MAGENTA –  Un incendio si è sviluppato all’interno delle palazzine dismesse dell’ex stabilimento della Novaceta a Magenta. E’ accaduto oggi pomeriggio verso le 18 quando sono intervenute le autopompe dei vigili del fuoco di Corbetta e Inveruno. Ad andare a fuoco erano alcune suppellettili che, probabilmente, qualcuno stava bruciando per scaldarsi. Purtroppo a distanza di anni non è cambiato nulla all’interno della Novaceta di viale Piemonte.

Nel periodo invernale sono numerosi i senza tetto che usano le palazzine diroccate e pericolose per trovare un riparo dal freddo di questi giorni. Nelle stanza si trovano avanzi di cibo, coperte e sporcizia ovunque. Fortunatamente era poca roba quella che bruciava oggi pomeriggio e i pompieri hanno risolto tutto nel giro di poco tempo. La foto l’abbiamo scattata nel mese di dicembre del 2017 e mostra chiaramente come alcune persone vivono nelle palazzine degradate e a rischio crollo.

 

Articolo precedenteMagenta, Gelli e la Nuova Italia: “Se non è un partito islamico questo….”
Articolo successivoWeltnacht, il ritorno di Emanuele Severino nell’eterno- di Emanuele Torreggiani