CronacaNews

Magenta vieterà il transito dei mezzi pesanti lungo la SS 11?

Razzano: “L’incidente di mercoledì deve farci riflettere”. Magenta pronta a chiedere misure urgenti al Prefetto

MAGENTA – Lascia strascichi pesanti l’incidente ed il caos viabilistico successivo verificatosi tra mercoledì e giovedì, a causa del rovesciamento di un’autobotte contenente GPl che poteva avere esiti drammatici, ma che invece ha prodotto solo lunghe code. Magenta non vuole starsene con le mani in  mano, lo dimostra la riflessione postata su Facebook dal vicesindaco Paolo Razzano:

“L’incidente  a PonteNuovo mostra, ancora una volta, come nella nostra frazione passino troppi mezzi pesanti, a volte anche con materiale pericoloso. La situazione emerge anche dalle rilevazioni fatte per il Piano del Traffico. Ieri poteva andare molto peggio e le conseguenze potevano essere molto gravi. Anche per queste ragioni, l’Amministrazione comunale, con l’impegno di Enzo Salvaggio, ribadisce a Regione Lombardia la necessità di realizzare la variante, con tempi certi. 
Portiamo con noi la voce e le giuste preoccupazioni degli abitanti di PonteNuovo e questa mattina, durante un incontro già in programma, ho interessato la Prefettura di Milano del problema, chiedendo interventi urgenti”.

Una delle ipotesi al vaglio è impedire ai mezzi pesanti, ai Tir e agli autoarticolati di transitare nel tratto magentino della SS 11  e da Pontenuovo, obbligando gli stessi ad utilizzare l’autostrada A4 per raggiungere Novara e il Piemonte da Milano. 

Se ne discuterà, presto. Certo è che, come ammesso dallo stesso Razzano, l’incidente di mercoledì avrebbe potuto avere conseguenze tragiche. E allora bisogna agire. In conclusione, è Razzano stesso ad elogiare “l’operato delle forze dell’ordine della Polizia Locale di Magenta, che ha lavorato con grandissima dedizione. Mi spiace per alcune critiche emerse, che del resto sono inevitabili, ma il comando di Monica Porta ha lavorato egregiamente”.

F.P.

divieto

Vedi Altro

Fabrizio Provera

Prova Note

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi