CronacaNews

Magenta, una lettera da strada Mainaga: ‘Da anni, siamo cittadini di serie B’

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

 

MAGENTA – Buongiorno, abbiamo letto e vi ringraziamo per aver pubblicato l’articolo “Magenta: strada Mainaga, una via colabrodo allagata e con tanto di voragine”.

 In merito osserviamo che la vostra deduzione “E’ triste notare come all’Ufficio Tecnico di Magenta non esista una figura tecnica di riferimento preposta alla vigilanza sulle strade (il cosiddetto Capo Cantoniere) che garantisca un controllo costante e un pronto intervento per ripristino delle condizioni di sicurezza di strade e manufatti dell’Ente” è completamente lontana dalla realtà.

 E’ dal 2017 che abbiamo fatto presente, al Sindaco di Magenta, ai vai Enti, ANAS, etc.. la situazione che procura nocumento ai cittadini di “serie B” che abitano in via Mainaga.

 L’ennesima telefonata l’abbiamo fatta il 05 ottobre 2020, questa volta alla Polizia Locale di Magenta, un referente durante il colloquio ha affermato che avevano già contattato, nella mattinata, l’ufficio tecnico di competenza e dopo essersi confrontato con il capo del distretto, che avrebbero provveduto ad inviare una pattuglia per verificare lo stato della strada.

Possiamo documentarvi il tutto anche attraverso mail pec, il dossier che abbiamo preparato è piuttosto corposo.

 Con viva cordialità

Vito Piccinini

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi