Magenta: un nuovo presidente per il Rotary Club

    103

    MAGENTA – E’ Edoardo Baronchelli il nuovo presidente del Rotary Club Magenta. La tradizionale cerimonia del passaggio del testimone dal presidente uscente, Giuseppe Invernizzi, al professionista, che da 40 anni opera nel settore immobiliare, è avvenuta lo scorso martedì 27 giugno, presso l’Hotel Excelsior. Baronchelli, giunto al timone del sodalizio cittadino dopo oltre 15 anni di attiva presenza in esso, ha espresso nel discorso di saluto agli amici rotariani la convinta intenzione di riportare a Magenta il  Rotaract (Rotary /Action), invitando a farsi avanti i giovani del territorio, di età compresa tra i 18 e i 30 anni , “desiderosi di unirsi per scambiarsi idee, organizzare e svolgere progetti di service, rafforzare le competenze personali e professionali”. Chi fosse interessato può, fino da ora, rivolgersi al Rotary Club Magenta per tutte le necessarie informazioni (Il club ha sede presso l’Hotel Excelsior di via Cattaneo). Largo, inoltre, ai progetti   Scambio Giovani, Right e Premio Gavioli, rivolti agli studenti delle Scuole di Magenta e dintorni. Tra gli intervenuti alla serata l’Assistente del Governatore, Vito Garofalo, il M°Bruno Casoni, il professor Angelo Maggi, il Presidente della Pro loco, Pietro Pierrettori e il Prof. Renato Boldrini dell’ISS E. Alessandrini di Vittuone.

     

    FG

    Articolo precedenteBià, morosità incolpevole: domande entro il 30 novembre
    Articolo successivoGalleria Magenta: “Un’impresa d’arte”