Magenta: tensione in via Dante, automobilista inseguito dalla Polizia locale di Corbetta, arrivano anche i Carabinieri

302

MAGENTA/CORBETTA Momenti concitati in via Dante a Magenta nel pomeriggio di oggi. Tre auto dei Carabinieri e una pattuglia della Polizia locale di Corbetta. Ma cos’è accaduto? Tutto è cominciato lungo la ex statale 11 in territorio di Corbetta. La Polizia locale parte all’inseguimento di un’auto transitata sotto i varchi. Veicolo sprovvisto di assicurazione, questo il motivo.

L’inseguimento si conclude dopo un paio di chilometri in via Dante a Magenta, di fronte alla fonderia Parola. L’automobilista, residente a Magenta, si arrabbia e chiama il fratello che arriva in via Dante con alcuni amici a dare man forte. I due operatori sono così costretti a chiamare i Carabinieri che intervengono con tre pattuglie per placare l’ira dell’automobilista convinto di essere nella ragione e che tutto derivi da un problema di trasferimento. Alla fine, dopo un paio di ore, il veicolo viene sequestrato.

Articolo precedenteDa Fondazione Cariplo e Regione Lombardia 12 milioni di euro per la transizione ecologica
Articolo successivoLombardia, Parco Agricolo Sud Milano: “Bene prevedere un progetto di legge che tenga conto delle diversità dei parchi”