Magenta, Street Fud col botto: 10mila presenze in 3 giorni

    91

    Caldo e bel tempo fanno registrare il tutto esaurito. Marzia Bastianello: ‘Un grande successo, e una grande soddisfazione’

    MAGENTA – Tutto esaurito, tanto che il problema- tipico delle manifestazioni che vanno oltre il successo sperato- era l’assenza di posti per sedersi nelle ore più affollate.

    Street Fud Festival Magenta ha fatto registrare un’affluenza di circa 10mila persone nei 3 giorni, venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 maggio.

    La prima edizione di novembre (stagione fredda) aveva attirato circa 4mila persone; più del doppio per il bis che ha beneficiato di sole e bel tempo.

    “E’ un grande successo che origina una grande soddisfazione”, dice l’assessore Marzia Bastianello, che aveva voluto fortemente l’evento sin dal 2016.  “Migliaia di persone, molte famiglie con bambini, una elevata qualità degli espositori: il formt funziona e può essere solo migliorato”, conclude.

    Tra le specialità proposte dagli standisti c’era il meglio del cibo di strada: Pani ca meusa, sushi di strada, Tigelle, Verdure pastellate, Panini gourmet, Panzerotti, Gnocco Fritto, Frittura di pesce, carne alla griglia, Panini con la chianina, Olive ascolane, Arrosticini, Pasta take way, Arancini e cannoli siciliani, Hamburger, Bruschette, fish&chips, Salsicceria, Panini con la chianina, hamburger di vera Fassona, panino con polipo alla brace, Olive ascolane, fish&chips, Crocchette di merluzzo-peperoncino-capperi-olive, freciula, agnolotti fatti a mano, tartufi, piadina romagnola, panino con panelle, grigliate di gamberi, hamburger di tonno, mozzarelle fritte, facaccia umbra, salumi nostrani, frittelle e tanto altro.

     

    Articolo precedenteMagenta, al mercato sale la febbre elettorale: De Corato, Cecchetti e Romeo
    Articolo successivoMagenta, Rocco Morabito si ‘rimette in sella’ per Chiara Calati