NewsPolitica

Magenta, Silos a pagamento. Fratelli d’Italia si smarca

Lory Garagiola: "Contro il 'pizzo a strisce blu'. Questi sono i risultati delle scelte sconsiderate della Giunta PD"

MAGENTA – “Ci siamo sempre battuti contro il “pizzo a strisce blu” in punti strategici della città e, per la coerenza che ci contraddistingue, è spiacevole notare come l’amministrazione abbia deciso di mantenere a pagamento il Silos, nonostante la nostra perplessità sulla decisione”.  Affiorano i primi ‘distinguo’ nella maggioranza cittadina rispetto alla gestione del parcheggio di via Alcide De Gasperi.

Ad evidenziare un certo malumore per la scelta fatta dall’Amministrazione è Fratelli d’Italia attraverso una nota stampa di cui si fa portavoce il suo coordinatore cittadino Lorenzo Garagiola: “Per un centro città sempre più difficile da ”vivere” ci pare una decisione quantomeno discutibile. Confidiamo che con il prospettato affitto dei posti auto notturni si arrivi garantire nuovamente la gratuità del silos durante il giorno. Ecco il risultato di una scelta sconsiderata fatta dalla precedente giunta PD che, non a sorpresa, plaude al provvedimento”. FDI prende le distanze sulla rimodulazione dei costi del silos, anche se riconosce che stante la vigente convenzione con ASM, non è cosa facile per l’Amministrazione “tagliare i ponti con il passato azzerando tutto”.
“Comprendiamo le esigenze di bilancio, tuttavia tale decisione non si discosta dalla programmazione della precedente giunta, pertanto confidiamo che nel prosieguo del mandato la giunta Calati ripensi a tale decisione” conclude Garagiola. Parole che tuttavia, appaiono in contraddizione rispetto a quelle ribadite l’altro giorno in conferenza sia dal sindaco Chiara Calati, sia dal vice sindaco Simone Gelli. “Chi dice che noi avremmo rimesso a gratis il parcheggio di via De Gasperi afferma una bugia – ha ricordato sopratutto Gelli – nel programma elettorale questa affermazione non sta scritta da nessuna parte. Vero è che abbiamo garantito il nostro impegno a trovare soluzioni costruttive per correggere le cose in corsa. E mi pare proprio che è quanto stiamo facendo”.

F.V.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi