Magenta, sconti Tari anche alle unioni civili: esulta il Pd, emendamento accolto

    70

     

    MAGENTA – Grazie ad un nostro emendamento, tutte le giovani coppie under 35, anche quelle unite con unione civile, potranno beneficiare di una riduzione fino al 30% sulla TARI. Una piccola, ma significativa vittoria per superare le discriminazioni e garantire pari diritti e opportunità a tutte le famiglie.

    Dal Consiglio comunale svoltosi ieri a Magenta, il Partito Democratico ‘estrae’ una vittoria sostanziale e simbolica. Come esposto in apertura, d’ora in poi tutte le coppie under 35 potranno beneficiare degli sgravi sulla Tari (fino al 30% del totale), ‘sconto’ che sino a ieri era regolamentato unicamente per famiglie di sesso diverso. Ora, invece, a beneficiarne saranno anche le cosiddette unioni civili, introdotte ormai da un po’ nell’ordinamento giuridico.
    Un’evoluzione regolamentare che la maggioranza di centrodestra ha perciò ritenuto di accogliere. Anche questo, un segno dei tempi (che cambiano).
    Articolo precedenteBareggio, ulteriore sconto del 20% sulla Tari: risparmi per 105mila euro
    Articolo successivoLega, nasce la ‘corrente Giorgetti’? Secondo il Foglio… TUTTI I NOMI