Magenta, rissa in piazza mercato: identificati i due giovani che si erano allontanati

155

MAGENTA Stanno continuando gli accertamenti dei carabinieri su quanto avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì in piazza mercato a Magenta. Quella sera un giovane di 33 anni è finito in ospedale dopo essere stato colpito al volto da una bottigliata . Coinvolti un ragazzo e una ragazza che, dopo essersi allontanati, sono stati successivamente identificati dai militari. Ancora da chiarire come potrà proseguire la vicenda. Se i carabinieri potranno procedere d’ufficio o a querela della persona offesa. Il 33enne ha riportato lesioni non gravi e pochi giorni di prognosi. I carabinieri stanno cercando, inoltre, di chiarire il movente che ha scatenato la rissa.

Articolo precedenteGrave incidente a Casorezzo: due feriti, un uomo elitrasportato al San Raffaele
Articolo successivoQuando una tirata di capelli ti cambia la vita