meteoNews

Magenta rilancia l’allerta meteo di Regione Lombardia

 

MAGENTA –  Il Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali di Regione Lombardia segnala che un’ampia struttura depressionaria favorisce un flusso umido in quota via via più instabile sulla Lombardia, i cui effetti più acuti si verificheranno a partire dalla notte di oggi, giovedì 4/04, e dureranno per tutta la giornata. Dalla mattina di venerdì 5/04 graduale attenuazione ed esaurimento degli eventi perturbati. Nel corso della mattinata di oggi, precipitazioni in ulteriore intensificazione su Alpi e Prealpi, pianura centro-occidentale e Appennino, mentre nel corso del pomeriggio rimarranno moderate insistenti su tutto l’arco alpino e prealpino, da deboli a moderate in pianura. In serata precipitazioni in attenuazione ed esaurimento sulla parta occidentale della pianura e della fascia prealpina, persistenti altrove e più intense sulla fascia alpina e prealpina centro orientale.

Contestualmente alla fase perturbata, i venti andranno incontro a graduale intensificazione sulla fascia prealpina occidentale sin dalla serata di oggi, con valori da moderati a forti a quote a partire da 700 metri, quindi si diffonderanno a tutta la fascia prealpina e all’Appennino nel corso della notte e della mattinata di domani. In pianura i venti saranno moderati, possibili localmente forti sulla parte centro orientali e sulla parte di bassa pianura occidentale nella prima parte della giornata.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi