Magenta, preferenze: Salvaggio, Gelli, Razzano e Ispano mettono in riga tutti

    122

    I candidati più votati, lista per lista

     

    MAGENTA – Sempre molto interessanti i dati delle preferenze dei singoli candidati di ogni lista, di partito o civica. Ecco di seguito i più votati delle elezioni magentine di ieri.

     

    PD Con 709 preferenze (come vaticinato da Ticino Notizie..) l’assessore uscente Enzo Salvaggio risulta il più votato di tutti i candidati magentini. Lo seguono il vicesindaco Paolo Razzano (252), Marzia Bastianello (184), Eleonora Preti (159) ed Elisabetta Mengoni (151)

    Razzano ‘stoppa’ la crisi

    LA CITTA’ CON INVERNIZZI Più votata la docente del Liceo ‘Bramante’ Viviana Maltagliati (55 voti), a seguire l‘assessore uscente Paola Bevilacqua  che totalizza 49 preferenze, Matteo Brasca segue con 46, Tullio Lorandi 44

    FRATELLI D’ITALIA Su tutti il capolista Lorenzo Garagiola (108 voti), a seguire Sabrina Spirolazzi (47), terzo Gabriele Marinelli (17)

    MAGENTA POPOLARE Record man della lista di Luca Del Gobbo è l’esordiente Massimo Peri (155 voti), a seguire Rocco Morabito (131), Cristiano Del Gobbo (96), Angela Ferrari (95) e Sara Calicchio (86)

    RIVOLUZIONE CRISTIANA 35 le preferenze di Salvatore Costanzo, 14 per Serafino Perriello

    LEGA NORD Di tutti i candidati di centrodestra il più votato è l’ex assessore Simone Gelli (359 voti), a seguire Stefania Bonfiglio con 145, Luca Aloi con 138 e Franco Bertarelli con 93

    FORZA ITALIA Nelle gara delle preferenze degli azzurri, Fabrizio Ispano vince con 255,  a seguire Felice Sgarella con 214, Federica Garavaglia con 149, Patrizia Morani 144, sotto i 100 Laura Cattaneo (86). Appena 20 voti per Federica Russo

    PROGETTO MAGENTA L’esordiente Luca Castiglioni mette tutti in riga con 76 voti,  a seguire Maura Del Pin (67) e Giuseppe Garanzini con 65

    ASSIEME RIPARTIAMO Partendo dall’ultima posizione, il consigliere uscente Manuel Vulcano fa il pieno con 130 voti, a seguire il capolista Francesco Anile con 44

    CINQUE STELLE Con 35 voti vince Maddalena Moreddu, poi la capolista Roberta Carbone con 25

    Articolo precedenteMagenta, liste: PD primo partito, Lega prima della coalizione di Cdx, flop della civica di Invernizzi
    Articolo successivoSpeciale elezioni, dalle 15 sulla pagina Facebook di Ticino Notizie