Magenta: “Piena solidarietà e vicinanza al Sindaco” dalle forze politiche

    88

    MAGENTA – Il gruppo di Noi con l’Italia Magenta, l’assessore Rocco Morabito, il capogruppo Massimo Peri e il consigliere Cristiano Del Gobbo esprimono tutta la loro vicinanza al sindaco Chiara Calati per il brutto episodio accaduto ieri sera. Un ringraziamento anche alle nostre Forze dell’Ordine che sono intervenute tempestivamente bloccando l’aggressore. Vicinanza è stata espressa anche dal Consigliere regionale Luca Del Gobbo e dal ‘Dem’ Paolo Razzano che ha così commentato: Finalmente viviamo in una città così sicura grazie alla Lega Nord che anche il sindaco viene aggredito in pieno centro. Solidarietà e vicinanza per il brutto episodio a Chiara Calati”. Gli ha ribattuto l’assessore regionale Riccardo De Corato:  “Sono vicino a Chiara Calati primo cittadino e donna, aggredita da un egiziano ubriaco. A Magenta ci sono 130 migranti da oltre quattro anni. Quest’ l’ennesimo esempio del fallimentare modello di accoglienza portato avanti dalla sinistra e di come certe culture, considerano e trattano le donne”.

     

    (Sotto Paolo Razzano, più in basso il primo a destra l’Assessore regionale Riccardo De Corato insieme al Governatore Attilio Fontana e al Consigliere regionale Luca Del Gobbo durante una visita a Magenta nella scorsa campagna elettorale)

    Articolo precedenteCon la Pro Loco Magenta in visita a Mondovì e alla Basilica di Vicoforte
    Articolo successivoIn duecento a passeggio “giò a bass da la stasion”