Magenta: piazza Mercato pullula di dementi, chi ha vandalizzato lo striscione del Pd è un ebete. Fate come in Sapore di Mare, ragazzi..

    135

     

    MAGENTA – Un mese fa passammo di sera da piazza Mercato (non lo facevamo da tempo) per andare ad affiggere dei manifesti elettorali. Il quadro che trovammo fu piuttosto sconcertante. Facce poco raccomandabili (giriamo piazze  e bar da decenni, quindi siamo esperti di fisiognomica), odore di cannabis (va beh, era pieno di ragazzi..), diversi gruppuscoli sparsi qua e là.

    Piazza Mercato è piena di brutti ceffi, sarebbe il caso che Polizia Locale e Carabinieri (peraltro sempre attivi) gettassero un paio di occhiate in più. A dimostrazione di quanto detto, registriamo l’atto vandalico di questa notte denunciato dal Pd di Magenta, che questa sera dà il via alla Festa de l’Unità.

    Abbiamo poche cose da dire ai responsabili del fatto: ma che diamine avete fumato, ragazzi? Alla vostra età anche chi scrive ha fatto cazzate, quindi non c’è tanto da fare il moralista, ma stanotte faceva molto caldo, c’erano in giro un sacco di ragazze a Magenta, noi si stava al Wallaby a sorseggiare gin Tonic e birra spagnola. Quindi voi, anziché fare i vandali, non potevate broccolare e andare a donne? Ma non avete un cazzo di meglio da fare? Dai, sù.. Almeno, per farvi perdonare, andate a comprare qualche arancino e a sentire la cover band di Battiato. Che con le donne funziona sempre, invitate le vostre amiche a sentirlo, magari ci scappa un bacio nel mentre di ‘E ti vengo a cercare’.

    Dai, fate i bravi, in quanto giovani sarete incazzati e un po’ annoiati, ci sta. Cercate solo di indirizzare meglio incazzatura e noia. Fate come Luca e Felicino Carraro, che in Sapore di Mare correvano dietro le gonne di Marina Suma, Isabella Ferrari e Karina Huff. Fidatevi, è molto più appagante..

    FBP

    IL COMUNICATO DEL PARTITO DEMOCRATICO DI MAGENTA

    Siamo increduli, non riusciamo a trovare le ragioni per le quali si possa arrivare a compiere un gesto simile, ne le parole per commentarlo. 
    Vandalizzare, in piena notte gli striscioni della Festa de l’Unità Est Ticinoè gesto da vigliacchi.

    Ogni anno prepariamo come comunità politica questa festa con momenti di approfondimento, buona musica e politica.

    Oggi ci sentiamo vittime di un clima di intolleranza diffuso, perché che sia stata una bravata o un modo per intimorirci poco importa: quello che è accaduto questa notte è un brutto segno per il vivere coeso nella nostra città.


    Abbiamo chiaramente denunciato alle forze dell’ordine quanto avvenuto e al tempo stesso vi invitiamo tutti a venirci a trovare in questi caldi giorni estivi per divertirci e discutere assieme. 


    Il Partito Democratico è presente a Magenta e nel territorio dell’Est Ticino con tante donne e uomini di buona volontà che di fronte a tanta stupidità reagiscono con maggior impegno e dedizione. Vi aspettiamo, quindi, già questa sera a suon di Arancini e Battiato.

    Pd Magenta

    Articolo precedenteSali minerali omaggio dalle Farmacie comunali di Magenta per combattere caldo e solleone
    Articolo successivoEgan Bernal, il ‘prescelto’ colombiano che vincerà il Tour de France- di Teo Parini