CronacaNews

Magenta: ora la pizza di Gerardo Chiavazzo si gusterà solo in Cielo

Scompare uno dei più famosi ristoratori magentini degli ultimi decenni. Assieme a Nonno Achille, sfamò generazioni intere tra i Settanta e gli Ottanta

 

MAGENTA –  “Gerardo Chiavazzo ha aperto un nuovo forno per le pizze. Finalmente San Pietro potrà gustarsi una buona Margherita prima di prendersi il solito caffè. Gerardo porterà in paradiso il suo sorriso sempre pronto e la sua innata simpatia. RIP amico nostro è grazie per averci ospitato nei tuoi locali nei nostri migliori anni di gioventù.”

Con queste belle parole di Luigi Malini, apparse su Facebook, Magenta oggi ha dato l’addio a Gerardo Chiavazzo, titolare dell’omonimo ristorante pizzeria che per decenni è stato la ‘casa’ di moltissimi magentini. Un ricordo che ha unito e unisce diverse generazioni, che trascorsero la gioventù (e non solo) tra le mura del locale collocato in zona Nord.

gerardo

Gerardo- a quei leggendari tempi- era una delle méte preferite per gli amanti della pizza assieme a Nonno Achille, davanti allo Stadio comunale (dove oggi, più o meno, c’è la pizzeria ristorante Incontro); erano gli anni della Golden Age magentina, con la Pergola (adiacente la stazione ferroviaria), l’Ant0ny di Pino Donatiello (che aprì nel 1981) e lo Schilling, in piazza Liberazione, il leggendario cocktail bar serale dello stesso Donatiello.

In tanti stanno rivolgendo su Facebook, alla figlia Paola, condoglianze sincere e non formali. Perché ristoratori, pizzaioli e barman come Gerardo Chiavazzo fanno parte di quella categoria di professionisti talmente innamorati del mestiere da entrarti nel cuore. E quando arrivi al cuore delle persone, come disse Steve Jobs ai primordi della storia di Apple, hai raggiunto il tuo risultato.

Gerardo Chiavazzo ora riposerà in pace, mentre in tanti lo ricorderanno ancora per molto tempo da ora.

F.P.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi