Magenta: nessun anziano deve sentirsi solo a Natale, ed ecco che i nipoti faranno la loro parte!

359

L’ennesima iniziativa benefica della nostra amica vulcanica Camilla Giocondi

 

MAGENTA – “Anche quest’anno per Natale non rimarrò con le mani in mano, sto organizzando l’ennesima iniziativa benefica. Vi condivido la neo nata pagina del progetto “I nipoti di Babbo Natale – Magenta”, iniziativa che dall’originale ho scelto di reinterpretare proponendola in chiave locale. Chiedo la cortesia di mettere un like per rimanere aggiornati e, se proprio foste “in buona” di condividere il link con parenti ed amici qui o sui vostri profili social”.  Con queste parole pochi giorni fa, la nostra amica di TN, la vulcanica Camilla Giocondi, cuore e anima del gruppo Sei di Magenta Se, ci anticipava l’ennesima proposta nel segno della solidarietà.

 

La nostra amica Camilla scruta pensierosa l’orizzonte….cosa bolle in pentola???

Per capire meglio di cosa si tratta basa andare sulla pagina Facebook dedica “I nipoti d Babbo Natale”. E da qui è facile, oltre che immediato scorgere il significato del progetto. 

“L’idea è stata proposta originariamente – spiega Camilla –  da Katerina Neumann alla onlus “Un sorriso in più”.
È progetto semplice e pieno di vita che l’organizzazione ha fin da subito abbracciato ed io, Camilla, dopo esserne venuta a conoscenza ho scelto di replicare senza esitare (e con non poco entusiasmo) in chiave locale: nessun anziano deve sentirsi solo a Natale!
La forza e la bellezza di questa idea sta innanzitutto nell’opportunità che viene data agli anziani, di poter esprimere un desiderio.
Potranno così sentirsi ascoltati, decidere loro stessi senza interferenza alcuna, esser coccolati in un momento delicato quale è il ricovero in rsa. Vedere i propri sogni realizzarsi sarà per loro un momento unico, speciale, ricco di gioia e gratificazione.
Ognuno di noi avrà possibilità di vivere e provare l’emozione del dono, riscoprendo così il vero senso del Natale”.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone e il seguente testo "gnipoti di Babbo Natale Magenta-"
Articolo precedenteCastellanza incorona i ragazzi della Ticino Cuggiono Campioni d’Italia di calcio a 5
Articolo successivoMagenta, con un abbraccio speciale la Giornata Nazionale degli Alberi è entrata nelle scuole