Cultura/Tempo LiberoNews

Magenta: martedì sera torna l’appuntamento con Urbanamente

Prosegue il ciclo AutHomo, a proposito dei rischi legati al mondo digitale e sul fenomeno del revenge porn

MAGENTA – Il ciclo AutHomo ci ha mostrato quanto sia pervasiva la presenza della tecnologia nella nostra quotidianità e quale altissimo grado di complessità porta la rivoluzione digitale in atto. Una complessità che si declina anche nell’ambito del diritto, elemento onnipresente nella realtà della società umana. 

L’incontro con le due relatrici si sviluppa proprio sul terreno giuridico con l’obiettivo di problematizzare e discutere due temi, attuali e delicati, che legano la tecnologia al discorso di genere: la pari considerazione e la tutela della donna, problematiche condivise dall’intero corpo sociale. 

 

Il rapporto tra uomo e la tecnologia è sempre più stretto e questo vale sia per gli adulti che per gli adolescenti nati nel pieno dell’era digitale. Questa relazione porta con sé dei rischi e i frequenti casi di cronaca ne sono la testimonianza. Il revenge porn, ad esempio, è un reato in forte ascesa sia per adulti che per giovanissimi: si registrano 2 episodi al giorno, 1083 indagini in corso, 6 milioni di utenti solo su Telegram, le vittime sono spesso giovani dagli 11 ai 19 anni, 2 giovani su 3 sono ragazzine, per l’adolescente maschio la condivisione impropria delle immagini sembra rientrare nella normalità. Il problema è sicuramente culturale: non c’è percezione della gravità delle azione descritte. (agendadigitale.eu)

Le parole inglesi “revenge porn” (vendetta porno) si riferiscono alla diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti. Dal 9 agosto 2019 il comportamento costituisce reato anche in Italia. Viene introdotto per contrastare la “moda” di diffondere foto video hard, realizzate con il consenso dell’interessato, che vengono però diffuse senza nessuna autorizzazione, andando a ledere la privacy, la reputazione e la dignità della vittima.

L’incontro che UrbanaMente propone tratta temi sensibili di estrema attualità. Sia la disparità di genere in ambito digitale che il caso specifico di revenge porn sono problematiche complesse rispetto a cui la comunità ha il dovere di vigilare, acquisire consapevolezza per comprenderle e fronteggiarle.

La conoscenza è senza dubbio l’arma migliore.

Segui la diretta Streaming su Youyube UrbanaMente

Segui la diretta Streaming su MilanoPerCorsi

Segui la diretta Zoom: ID riunione: 841 8835 6462   Passcode: 995117 

https://us02web.zoom.us/j/84188356462?pwd=ZFNTekFUNGUzekZOSC96Nm9XTFZDUT09

 

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi