Magenta, Manuel Vulcano presenta Il suo romanzo: “Fate l’Erasmus, non fate la guerra” (VIDEO)

481

MAGENTA Ha scritto il suo primo romanzo parlando della sua esperienza. Manuel Vulcano presenterà a breve il suo libro ‘Fate l’Erasmus, non fate la guerra’. Parla di Manuel, di sé stesso, che ha lasciato Magenta dal 2004 al 2005 per l’esperienza universitaria dell’Erasmus che ha svolto a Madrid.

Un periodo importante che gli ha cambiato la vita. “Partire dalla tua città per andare in un contesto del tutto nuovo – spiega – dove devi costruire dal nulla la tua vita. Partendo dalla casa, dagli amici, dagli studi universitari. Esperienze importanti per la crescita”.

Manuel parla di tutto questo e anche degli errori, fondamentali anch’essi per imparare. “Imparare una lingua nuova, conoscere persone, vedere il mondo con occhi diversi – continua – Pormi diversamente con le altre persone. Cogliere la diversità nella sua bellezza. Perché la diversità è bellezza”.

 

Elemento caratterizzante dell’Erasmus è il viaggio verso una destinazione che non si conosce. Per coloro che non hanno più l’età per l’Erasmus è proprio il viaggio a poter sostituire questa esperienza. Perché da un viaggio si impara, si conosce, si apprezza la bellezza della diversità. “Il viaggio è una condizione essenziale per crescere”, ha detto Vulcano. E noi siamo d’accordo.

Articolo precedenteLegnano, domenica 18 settembre: Aido, Avis e Admo celebrano il dono con la “Pedalata per il dono alla vita”
Articolo successivoSport & ambiente: domenica 11 settembre torna la Roccolo Run a Canegrate