Magenta, l’unico commissario che ci piace ricordare è quello di Falco

    119

     

    MAGENTA – Le vicende politiche degli ultimi giorni  hanno riportato all’immissione,  nel gergo corrente, della parola ‘commissario’

    E pur tuttavia l’unico legame memoriale che ci scalda il cuore, e ci viene spontaneo, è quello con Der Kommissar, straordinario brano della pop star austriaca Falco.

    Le sue canzoni più note, che hanno anche raggiunto i vertici delle classifiche di vari paesi, furono appunti Der Kommissar, Rock me Amadeus e Jeanny.

    Nel 1987 Falco cantò con Brigitte Nielsen Body Next to Body. Il pezzo entrò direttamente al sesto posto nella classifica austriaca e nella Top20 tedesca.  Della Nielsen Falco disse: “Con lei non volevo andare in hit-parade. Con lei volevo solo andare a letto!”

    Falco morì in seguito alle ferite riportate quando il suo Mitsubishi Pajero si scontrò con un bus sulla strada che collega le città di Villa Montellano e Puerto Plata nella Repubblica Dominicana il 6 febbraio 1998, 2 settimane prima del suo 41º compleanno.

    Ci manca tanto, il grande Falco.. Perché, via lui, ci resta ben altro.

     

    Articolo precedenteMagenta, ‘La città con Marco Invernizzi’: ecco la civica del sindaco e i primi nomi (INSIDE)
    Articolo successivoCecchetti, migranti nei comuni della provincia di Milano: “Pronti a fare le barricate”