Magenta: lunedì con le scuole riparte anche il servizio di trasporto scolastico. Sarà gratis

Il provvedimento ha avuto il via libera sia dalla Giunta comunale che, successivamente, dal Consiglio comunale dello scorso 21 dicembre in cui è stato approvato il bilancio di previsione.

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

Con la riapertura delle scuole dopo le festività natalizie, l’8 gennaio riprende anche il servizio di trasporto pubblico locale finalizzato al trasporto scolastico che, lo ricordiamo, è organizzato su due linee di esercizio (linea 1, Magenta/Pontevecchio e linea 2, Magenta/Pontenuovo) e che mantengono la prevalente destinazione all’uso scolastico.

Novità importante per questo 2024 la gratuità del servizio, gratuità deliberata dapprima dalla Giunta Comunale (delibera n. 190 del 15 novembre) e poi confermata dal Consiglio Comunale durante l’ultima seduta del 21 dicembre nella quale è stato approvato il Bilancio di Previsione 2024/2026 e i relativi allegati, tra cui le tariffe comunali.

“Abbiamo voluto azzerare la tariffa, che era già molto bassa a corsa, perché siamo consapevoli si tratti di un servizio importante che collega varie parti della città e alcuni luoghi strategici ed era giusto dare un ulteriore segnale significativo di attenzione per alcune fasce della popolazione, famiglie con figli studenti e anziani che sono i principali fruitori del traposto locale’’, spiega il Vicesindaco e Assessore ai Trasporti Enzo Tenti.

Il servizio è infatti programmato tenendo conto delle fasce orarie maggiormente interessate dal pendolarismo scolastico, da lunedì a venerdì, secondo il calendario scolastico regionale. 

In aggiunta alle due linee l’Amministrazione ha voluto mantenere anche la linea integrativa con corse mattutine due volte a settimana, il lunedì e giovedì, nella fascia oraria non di pendolarismo scolastico dalle 9 alle 12.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner