Magenta, lite nel parcheggio del deposito Movibus: due donne in ospedale

114

MAGENTA Un diverbio piuttosto acceso tra due donne è degenerato ed entrambe sono finite all’ospedale. Solo qualche graffio, ma ieri mattina, poco dopo le 8, al deposito della Movibus di via Walter Tobagi, nella zona industriale di Magenta, sono dovuti intervenire i Carabinieri della stazione di Magenta e due ambulanze, la Croce Bianca di Magenta e quella di Sedriano.

Le due donne, di 51 e 59 anni hanno litigato per questioni relative al lavoro e si sono messe le mani addosso. Futili motivi, come si dice in questi casi. I lavoratori che si trovavano nel deposito Movibus hanno allertato il 112 e, per fortuna, la lite si è subito risolta. Non e’ stato usato alcun corpo contundente, solo le mani. I carabinieri hanno preso le rispettive dichiarazioni e, come avviene in questi casi, si procederà eventualmente a querela di parte. Una delle due contendenti è stata accompagnata, in codice verde, al pronto soccorso dell’ospedale di Magenta e l’altra a Cuggiono, sempre in codice verde. Pochi giorni di prognosi in entrambi i casi.

Articolo precedenteUna immunità consiliare per i Sindaci?
Articolo successivoViolenta rissa sulla Milano Mortara, arrestati tre gambiani