Magenta: lite degenera, ambulanza e carabinieri in via Roma

40

MAGENTA Prima qualche parola grossa, poi la situazione degenera ed ecco che, ancora una volta, devono intervenire i carabinieri e un’ambulanza. Ieri, poco dopo le 13 e’ scoppiata una lite tra vicini di casa. Di quelle che nascono per futili motivi, come si suol dire. Siamo nel pieno centro di Magenta, tra via Roma e piazza Kennedy. Improvvisamente la situazione sfugge di mano ed ecco che si arriva alle mani. I presenti chiamano il 112 che invia sul posto una pattuglia della vicina stazione dei carabinieri. Serve anche l’equipaggio della Croce Bianca di Sedriano.

Nulla di grave, ma un uomo di 43 anni necessita del trasferimento al pronto soccorso. Viene valutato dai soccorritori e accompagnato, in codice verde, al pronto soccorso del Fornaroli. Pochi giorni di prognosi per lui. I carabinieri di Magenta sono intervenuti in via Roma per raccogliere le testimonianze e appurare i fatti. Considerata la situazione e le ferite non gravi riportate si procederà a querela di parte.

 

Articolo precedenteLombardia, il Consiglio vota NO alla mozione per vietare gli animali al circo
Articolo successivoAbbiategrasso/karate: Cantatore secondo al trofeo Lombardia di Cassano d’Adda