Magenta, l’endorsement di Luca Castiglioni: ‘Voterò Chiara Calati e il centrodestra’

    213

    Riceviamo e pubblichiamo dall’avvocato Luca Castiglioni, candidato alle elezioni comunali con Progetto Magenta

    AL BALLOTTAGGIO DEL 25 GIUGNO SOSTERRO’ CHIARA CALATI E IL CENTRODESTRA

     

    MAGENTA – Il risultato scaturito dalla urne di domenica 11 giugno è stato molto positivo per Progetto Magenta e la professoressa Silvia Minardi.

    Un progetto civico, credibile e consolidato a Magenta.

    I 76 voti di preferenza raccolti, che fanno di me il candidato più votato della lista, mi hanno riempito di orgoglio e felicità, sentimenti che voglio condividere coi tanti che mi hanno sostenuto: li ringrazio dal più profondo del cuore.

    Adesso, in vista del ballottaggio, è il momento di decidere da che parte stare.

    Progetto Magenta ha lasciato libertà di voto ai propri elettori.

    Una libertà di scelta che apprezzo, e che per il sottoscritto significa sostenere e invitare i miei elettori a votare Chiara Calati e il centrodestra.

    Sono quelli di Chiara (assieme alla positività e freschezza della sua persona) i valori in cui più mi riconosco e in cui ritengo più si riconoscono i miei elettori, valori  nel solco dei quali ho condotto buona parte della mia vita e della mia carriera professionale, tenuto conto anche del mio contesto sociale e famigliare di riferimento.

    Un programma ed una persona nei quali- sono convinto- potranno ritrovarsi, oltre a me, tantissimi altri cittadini e cittadine di Magenta.

     Luca

    Articolo precedenteAbbiategrasso, il ‘civil servant’ Nai contro il movimentista Finiguerra. Fuori i secondi: scenari, alleanze e retroscena
    Articolo successivoA Pontevecchio, dal 26 giugno, il campus estivo de Le Stelle sulla Terra