NewsPolitica

Magenta, le riserve di Stefania Bonfiglio (FDI) sul coprifuoco in Lombardia

 

 

MAGENTA – Non posso che concordare. Mentre il Governo parlava di “coprifuoco” non mi sembra che le opposizioni ne fossero entusiaste. Esiste un modo per agire diversamente? Si: intervenire sui trasporti locali e rovesciare il paradigma tale per cui non si debba ragionare sulla chiusura delle attività che seguono tutti i protocolli sanitari ma sulle persone più fragili, a rischio. I dati li abbiamo, usiamoli. Chiudere alle 23 invece che alle 24 è un palliativo che distrugge solo un mondo messo già in ginocchio.

 

E’ il commento a caldo del consigliere comunale magentino Stefania Bonfiglio (Fdi), che su Facebook ha condiviso il comunicato stampa con cui, ieri sera, i vertici del partito di Giorgia Meloni in Lombardia hanno espresso riserve sul provverdimento annunciato dalla Regione.

Una nota condivisa da Daniela Santanchè, dagli assessori De Corato e Magoni e dal gruppo consiliare di FDI al Pirellone.

 

Stefania Bonfiglio
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi