NewsPolitica

Magenta, le riserve di Stefania Bonfiglio (FDI) sul coprifuoco in Lombardia

 

 

MAGENTA – Non posso che concordare. Mentre il Governo parlava di “coprifuoco” non mi sembra che le opposizioni ne fossero entusiaste. Esiste un modo per agire diversamente? Si: intervenire sui trasporti locali e rovesciare il paradigma tale per cui non si debba ragionare sulla chiusura delle attività che seguono tutti i protocolli sanitari ma sulle persone più fragili, a rischio. I dati li abbiamo, usiamoli. Chiudere alle 23 invece che alle 24 è un palliativo che distrugge solo un mondo messo già in ginocchio.

 

E’ il commento a caldo del consigliere comunale magentino Stefania Bonfiglio (Fdi), che su Facebook ha condiviso il comunicato stampa con cui, ieri sera, i vertici del partito di Giorgia Meloni in Lombardia hanno espresso riserve sul provverdimento annunciato dalla Regione.

Una nota condivisa da Daniela Santanchè, dagli assessori De Corato e Magoni e dal gruppo consiliare di FDI al Pirellone.

 

Stefania Bonfiglio

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi