Magenta, le piante nei vasi di via Roma tutte morte. Spuntano cartelli ironici: “Ringraziamo il Comune..” (VIDEO)

86

MAGENTA Sono tutte morte le piante nei vasi di via Roma. La strada dello shopping, la via del centro magentino ha le fioriere rinsecchite. Troppo tardi annaffiare quando, ormai, non c’è più niente da fare. Sale la protesta dei commercianti perché le piante in quelle condizioni non sono certo un bel biglietto da visita per chi entra a Magenta.

Oggi sono comparsi dei cartelli ironici posizionati sulle piante rinsecchite, recanti le scritte: “Ringraziamo l’ufficio competente per averci fatto morire”. “Non sappiamo per quale motivo non abbiano curato le piante – ha detto Giancarlo Giacosa della Torrefazione – per un certo periodo abbiamo cercato di annaffiarle noi commercianti, ma ormai era troppo tardi e il risultato è sotto gli occhi di tutti. Una lunga fila di vasi contenenti piante secche o ormai prossime alla fine. Ed è così in tutto il centro magentino. Anche Mario Simonelli se la prende con il Comune.

Francesco Bigogno aggiunge: “Una soluzione potrebbe essere quella di affidare ai commercianti stessi la cura delle fioriere. Aggiungendo a lato del vaso, il nome del negozio. Anche se penso che debba essere il Comune ad occuparsi di queste cose, questa potrebbe essere una soluzione”.

 

Articolo precedenteCinema. A ottobre anche a Trecate torna Movie Tellers
Articolo successivoNotte d’estate a Villa Litta di Lainate con Eklektik Antonio Farao’ e Dirotta su Cuba