AssociazioniCronacaNews

Magenta, l’appello del ‘Ri-Parco’ alle scuole: “Venite a trovarci al Cral, c’è un pezzo di storia da raccontare”

L'area di viale Piemonte è stata tolta al degrado

MAGENTA – Ha cambiato volto l’area Cral di viale Piemonte a Magenta. Quella vicino alla ex Novaceta grazie all’associazione ‘Ri Parco’ non è stata travolta dal degrado, ma è tornata a vivere. Il campo da tennis è stato sistemato, i campi da bocce pure, e così la pista di atletica leggera e il campo da calcio. Un lavoro imponente quello dell’associazione ‘Ri parco bene comune’ il cui unico intento è quello di ridare alla città quello che era il vecchio Cral della Novaceta. Un pezzo di storia della città che torna a vivere. E allora perché non farlo conoscere a tutti a cominciare dagli studenti? Probabilmente ben pochi ragazzi che frequentano le scuole di Magenta sono a conoscenza della storia che c’è dietro quegli edifici e nemmeno conoscono il Cral.

Negli anni ’80 fu teatro di tornei a non finire quell’area. Recentemente, durante i lavori di sistemazione del campo da calcio, è affiorato un vero pezzo di archeologia. La pista del lancio del peso! “Ci appelliamo alle scolaresche di Magentaha detto Mario De Lucaperché non organizzare qualche ora di visita in questa zona di Magenta? Noi del Ri Parco potremmo fare da ciceroni, organizzando degli incontri e illustrando quello che è successo in questi ultimi anni. Noi siamo a disposizione, non resta che farsi avanti”.

Graziano Masperi

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi