Magenta: la zona dell’ospedale al buio da prima di Pasqua

    84

    MAGENTA –  “La via Al Donatore di Sangue di Magenta, così come la via Nigra sono al buio da prima di Pasqua. Non sappiamo più a chi rivolgerci”.

    Quello delle vie al buio per Magenta e del complicato rapporto con Enel Sole – soggetto che gestisce la rete – non è un problema nuovo per Magenta. E così alcuni residenti hanno preso carta e penna per scrivere a Ticino Notizie.

    L’ingresso dell’Ospedale Fornaroli di Magenta. 

    Più volte in passato, specie in zona Ospedale, siamo stati costretti a registrare le lamentele dei residenti. Il problema, oltre che per la sicurezza stradale, è legato in primis alla sicurezza delle nostre abitazioni. Perchè nel buio più totale, diventa più semplice per i malintenzionati entrare in azione.

    Ciò detto, la zona in prossimità del nosocomio riveste un’importanza ancora maggiore, visto il vasto bacino di cittadini che la frequentano a tutte le ore del giorno. L’auspicio è che finalmente si possa riparare questo nuovo (ennesimo) guasto.

    F.V.

    Articolo precedenteGrimoldi non molla Fratus: “La magistratura chiarirà presto i singoli casi”
    Articolo successivoBicipace 2019: attesi almeno 2000 ciclisti