CronacaNews

Magenta: la Polizia locale ferma 4 minorenni per danneggiamenti al multipiano di via De Gasperi

Gelli: "Bene così. Avanti insieme nella lotta alla microcriminalità"

MAGENTA –  Nella giornata di giovedì scorso  la Polizia Locale di Magenta ha identificato quattro ragazzi minorenni, autori di danneggiamenti presso il multipiano di Via De Gasperi. A seguito di diversi atti vandalici verificatisi nelle ultime settimane, il Comando di Polizia Locale aveva intensificato i controlli nell’area del parcheggio così intorno alle 16,30, una pattuglia ha colto sul fatto un ragazzo di 14 anni intento a scaricare un estintore all’interno del multipiano.

Un altro ragazzo di 15 anni è stato identificato nei pressi della Stazione ferroviaria mentre altri due ragazzi, in precedenza sfuggiti ai controlli, venivano successivamente identificati.
“Ringrazio gli agenti delle pattuglie che sono intervenute a seguito delle segnalazioni, per il prezioso lavoro svolto. E’ sempre importante essere attenti alle informazioni che pervengono dal territorio, riuscendo a modificare l’operatività del nostro comando, a seconda delle criticità che si incontrano ogni giorno. Siamo sulla strada giusta per conseguire risultati sempre più importanti nella lotta alla microcriminalità nella nostra città”; perseveriamo ogni giorno con tutti gli strumenti a disposizione, affinchè chi vuole comportarsi male nella nostra città, non abbia vita facile”, così il Vicesindaco ed Assessore alla Sicurezza Simone Gelli, in merito alle identificazioni avvenute nei pressi del Multipiano di Via De Gasperi da parte della Polizia Locale di Magenta.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi