CronacaNews

Magenta: incredibile la fontana di via De Gasperi trasformata in piscina

Inciviltà senza fine. Gelli e Aloi denunciano il 'fattaccio' sui social. Qualcun altro da lontano ironizza...

MAGENTA –  Premessa d’obbligo, i bambini in questa vicenda non c’entrano nulla. Così come non c’entra nulla l’etnia dei soggetti in questione. Sul tema inciviltà abbiamo scritto, peraltro, proprio ieri denunciando il comportamento assolutamente idiota di chi, non avendo di meglio da fare, ha deciso di dar fuoco alla cassetta delle lettere del P&P Service di via Santa Caterina. Resta il fatto, però, che non è accettabile veder trasformata letteralmente in piscina la bella e curata fontana che sorge dinanzi al complesso residenziale della Mape all’incrocio tra via Alcide De Gasperi e via Mazzini. 

Bene, quindi, hanno fatto il vice Sindaco Simone Gelli e l’Assessore Luca Aloi a denunciare sui social un atto che si commenta da sé. Stupiscono piuttosto le esternazioni di qualche importante avvocato magentino sempre in giro per il mondo impegnato nelle business room dei grandi alberghi internazionali, che anziché condannare la cosa ne fa ironia.

Noi da ‘provincialotti’ quali siamo, abituati al massimo al mare della Liguria o alle montagne della Valle d’Aosta o del Sud Tirolo, ne siamo invece rimasti molto colpiti in negativo. E siccome siamo “cronisti di campagna” da un po’ di anni, non vorremmo che il destino di questa fontana fosse simile a quello della fontana piazza Liberazione voluta dalla Giunta di Giuliana Labria.  Anche quella, infatti, nelle afose estati magentine agli inizi degli anni 2000 veniva scambiata da qualche incivile per un grosso catino dove farci un bel peduluvio. Degrado e incuria, che portarono negli anni successivi a trasformarla in aiuola.

F.V.


Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi