Magenta: incidente di fronte al parco Martiri delle Foibe, lievi traumi per un 44enne

76

MAGENTA – Un uomo di 44 anni è stato trasferito, in codice verde, al pronto soccorso dell’ospedale Fornaroli di Magenta a causa dei traumi, non gravi, riportati nell’incidente avvenuto oggi pomeriggio, di fronte al parco dei Martiri delle Foibe di via Melzi a Magenta.

E’ accaduto verso le 15 quando , nell’evento, sono rimasti coinvolti un’auto Alfa Romeo e uno scooter Yamaha Tmax. Intervenuto un equipaggio della Croce Bianca e la Polizia locale  di Magenta per i rilievi. Sono tuttora in corso gli accertamenti per chiarire la dinamica dell’accaduto.

 

 

Articolo precedenteRobecco sul Naviglio: la commemorazione della rappresaglia nazifascista del 20/21 luglio 1944
Articolo successivoMagenta, in Cascina Bullona è tempo di ….meritato riposo