Magenta, il PD cita quelli dello Stato Sociale: “Amministrazione Calati: una vita in vacanza….”

    71

    MAGENTA – “Il Consiglio Comunale di ieri sera ha confermato i dubbi di opposizioni e cittadini sulla mancanza di idee e azioni da parte dell’Amministrazione Calati.

    Insomma, Magenta resta ferma e non si scorgono novità concrete sul rifacimento di Via Garibaldi, la pista ciclabile Magenta-Corbetta e le grandi aree Saffa e Novaceta. Dopo due anni di vacanza e suggestioni si sperava che il 2019, come affermato dallo stesso Sindaco Calati, avrebbe portato con sé la tanto attesa “svolta”. La variazione di bilancio e il “nuovo” piano triennale delle opere invece non evidenziano alcuna prospettiva, alcun progetto per il futuro della Città.

    Infine, viste le condizioni disastrose di strade, marciapiedi, verde e scuole, ci stupisce come sia possibile che l’Amministrazione non abbia ancora deciso come investire ben 300mila euro di avanzo presenti nelle casse del Comune.

    Tra sfiducie politiche, litigi con i mondi vitali, tavoli della competitività abbandonati, “porte verdi” invisibili e tante belle foto su Facebook, una cosa sembra certa: il tempo delle vacanze è finito, adesso bisogna governare”.

    Articolo precedenteLegambiente: “Non convincono le proposte di Regione Lombardia, ancora una volta troppe deroghe a chi inquina”
    Articolo successivoCasorezzo: incidente in via Europa, trentenne ferito elitrasportato al San Raffaele