Magenta, il Comune riorganizza le farmacie. Incarico a una società di consulenza genovese

    77

     

     

    MAGENTA –  Cambiamenti in vista per le farmacie comunali di Magenta, di recente al centro della polemica politica per i risultati non eclatanti di bilancio.

     

    L’Amministrazione Comunale di Chiara Calati, nell’ambito di una riorganizzazione delle Farmacie stesse, intende difatti procedere alla valutazione di possibili nuove soluzioni gestionali considerato il nuovo contesto competitivo.

    Ha perciò decviso di avvalersi del supporto di una società specializzata in materia di
    analisi e riorganizzazione di attività commerciali e nello specifico di attività svolte da Farmacie
    interamente gestite da Amministrazioni Comunali, attivando sulla piattaforma informatica SINTEL un bando per la riorganizzazione delle Farmacie Comunali con procedura di affidamento Diretto invitanto lo Studio DELFINO & PARTNERS di Genova, realtà leader nei servizi di consulenza per la Pubblica amministrazione.

     Lo studio genovese si è dichiarato disponibile ad effettuare un’attività di supporto amministrativo, contabile, fiscale e giuris-lavoristico in relazione alla riorganizzazione della gestione delle Farmacie Comunali di Magenta per un importo complessivo di € 7.198,00 iva compresa.

    L’affidamento è recentissimo, pertanto è verosimile che il lavoro di consulenza si svolgerà dopo la pausa estiva. In autunno, pertanto, si capirà in dettaglio quali saranno le azioni di cambiamento che l’Amministrazione deciderà di intraprendere in un settore così delicato.

    Articolo precedenteFerragosto tra gusto e bellezza, alla Grancia di Morimondo
    Articolo successivoLa Provincia di Novara dà il via al piano di contenimento dei cinghiali