CronacaNews

Magenta, gli studenti scendono in piazza

Corteo con 150-200 presenze. L’appoggio del consigliere Vulcano

 

MAGENTA- Questa mattina, venerdì, scortati da Polizia e Carabinieri, sono scesi nelle strade e nelle piazze di Magenta circa 150-200 studenti delle scuole superiori. La protesta era orientata a chiedere investimenti sull’edilizia scolastica e il trasporto pubblico locale, che tocca  molto da vicino gli studenti delle scuole magentine, che sono migliaia.

Solidali con loro diversi esponenti della sinistra radicale locale; al loro fianco c’era infatti il consigliere magentino Manuel Vulcano, che su Facebook ha appoggiato la protesta: “I giovani del comitato studentesco hanno riempito questa mattina le strade e la piazza di Magenta con un partecipatissimo corteo. A loro va il mio appoggio totale per le rivendicazioni di interventi sull’ edilizia scolastica e sul trasporto pubblico”, ha scritto Vulcano.

studentimag

 

 

 

Vedi Altro

Fabrizio Provera

Prova Note

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi