Magenta, giù le saracinesche del punto Snai in via Novara

    151

    Nuovo punto scommesse, sempre in via Novara?

     

    MAGENTA – Abbiamo visto parecchie persone stupite di fronte alle saracinesche abbassate del punto Snai di via Novara a Magenta, chiuso ormai da diversi giorni.

    Il negozio, méta ogni giorno di centinaia di appassionati del gioco e delle scommesse sportive, è chiuso ormai da diversi giorni. Chiusura che fa il paio con quella dell’attiguo bar Glamour, che ha reso il tratto di via Novara prospiciente villa Naj Oleari commerciante spoglio.

    snai

    Da tempo, ci sono insegne tipiche delle scommesse sportive semiscoperte nell’ex negozio di termoidraulica sempre in via Novara (verso la stazione dei Carabinieri), che potrebbe prendere il posto dell’ormai ex Snai. Il Gruppo Snai, del resto,  è il principale market player nel settore dei giochi e delle scommesse in Italia, nato dall’integrazione di Cogetech in Snai Spa completata alla fine del 2015. Le tre sedi del Gruppo Snai sono a Milano, Porcari (LU) e Roma. La rete retail è attiva su tutto il territorio nazionale con 2945 punti gioco. Il Gruppo gestisce 63.000 AWP e oltre 10.000 VLT. Offre servizi ad alto valore aggiunto anche ai punti di accettazione scommesse clienti, compresi canali televisivi satellitari integrati da statistiche e quote, aggiornate in tempo reale, su diversi eventi sportivi, oltre ai servizi di pagamento Paymat.

    Vedremo, insomma, chi erediterà a Magenta le centinaia di scommettitori locali rimasti orfani del punto Snai.

     

     

    Articolo precedenteA proposito di Vincenziana, Del Gobbo: “Occorre trasparenza e responsabilità”
    Articolo successivoShosholoza, venerdì alle 17 la mostra degli amici di Mariano Medda