Magenta, “Gattivista” il volume a fumetti edito da ‘Il Segnalibro’

    66

    MAGENTA –  E’ stato pubblicato da poco “Gattivista” il volume a fumetti che aiuta i gatti senza casa.

    Più di dieci autori uniti per la stessa causa, spiega Irene di Nello curatrice del progetto, dare un aiuto concreto alle associazioni Onlus che si occupano dei nostri amici a quattro zampe, gli stessi che tutti i giorni ci riempiono di fusa e coccole e che rendono la vita molto più dolce e spassosa!

    Il volume, stampato a colori, alterna storie, strisce e illustrazioni a pagine informative su argomenti scientifici e sull’importante ruolo delle associazioni.

    Gattivista è edito da Il Segnalibro editore, costa € 10.00 e si trova in vendita presso la libreria Il Segnalibro di via Roma 87/a a Magenta oppure sul sito internet www.gattivista.eu. Il ricavato sarà devoluto alle associazioni con cui collaborano alcune delle autrici: Amici dei mici di Corbetta, la Tana delle Tigri di Bareggio, progetto Miao Fido di Trecate, GattosamenteMiao. E le altre associazioni? Non temete! La Gattivista ha in mente ulteriori ambiziosi progetti per aiutare tutte le associazioni del territorio che si occupano di felini e che vorranno collaborare.

    Chi è Irene Di Nello, in arte Irwing Phan: magentina, per quaranta ore settimanali grafica editoriale e pubblicitaria, nel tempo restante anche illustratrice, fumettista e insegnante di tecnica manga. Ha pubblicato nel 2017 il fantasy Rebel’s Identity e ha curato l’artbook Valzer of Season. Attualmente si dedica principalmente a progetti editoriali collettivi. Con Gattivista ha scelto di mettere le sue capacità al servizio del no-profit.

    Articolo precedenteDalla Regione oltre 2 milioni di euro contro il gioco d’azzardo
    Articolo successivoCarabinieri. Di Emanuele Torreggiani