Magenta, Festa Islamica: il gesto di Tino Viglio

    106

    MAGENTA – “Un gesto tecnico di grande generosità”. Così lo ha definito il capogruppo di Progetto Magenta  Silvia Minardi. Si è appreso in queste ore del gesto totalmente disinteressato ma teso, crediamo noi, a smorzare ulteriori e inutili polemiche, rispetto alla festa del Sacrificio che andrà in scena domani mattina nell’area di via Crivelli. L’ingegner Tino Viglio, infatti, noto professionista e con un passato di impegno politico e civile che conosciamo tutti, ha certificato la sicurezza della superficie dove si svolgerà la cerimonia religiosa. Mancava questo tassello che però poteva dar adito ad una nuova querelle. E considerato che di ricorsi e di ribalta mediatica a questa vicenda – domani sono attese anche le telecamere delle RAI così si dice – probabilmente, se ne è data anche troppa, l’Ingegnere con la sua relazione tecnica, ha fatto il suo per smorzare i toni.

    F.V.

     

    .

    Articolo precedenteNidi gratis: da Regione Lombardia 37 milioni di euro per l’azzeramento delle rette
    Articolo successivoMarcallo con Casone: figlio violento aggredisce la mamma, arrestato