Magenta elezioni: il Pd con Jovanotti in ‘tenso’, giovedì la cena in Bullona

    81

    Riceviamo e pubblichiamo dal Pd Magenta

    MAGENTA – Il più grande spettacolo dopo il Big Bang non è solo il titolo di una delle più celebri canzoni di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, ma anche la perfetta descrizione della grande festa andata in scena venerd’ sera, nella tensostruttura di Piazza Mercato.

    Tanti i partecipanti, soprattutto giovani, che non hanno voluto perdersi l’appuntamento con la buona musica del cantautore toscano, portata sul palco dal gruppo “Safari Live”.

    Scommessa vinta, dunque, per il Partito Democratico, che, dopo le ultime, riuscitissime edizioni della Festa dell’Unità, quest’anno ha inaugurato la stagione magentina degli eventi all’aperto con le vibrazioni positive del Lorenzo nazionale. I Safari Live hanno ripercorso l’intero repertorio dei grandi classici jovanottiani, tra la poesia delle ballate più romantiche e l’energia dei successi più recenti e dance – capaci di trasformare la tensostruttura nell'”ombelico del mondo”.

    Una splendida serata, uno spaccato – come ha detto dal palco il candidato sindaco sostenuto dal PD, Marco Invernizzi – della Magenta che vogliamo: ancora più viva e animata da eventi e iniziative per tutti.

    Galvanizzati dal successo di venerdì sera, i dem proseguono ora la campagna con ancora più entusiasmo, con tante occasioni di incontro coi cittadini già programmate in calendario: in via Dante, nel quartiere Nord, la mattina di  ieri-domenica 21 maggio- in piazza Liberazione nel pomeriggio, al mercato di oggi. Giovedì 25 maggio, alle 19:30, il partito terrà inoltre la propria cena di autofinanziamento all’agriturismo Cascina Bullona di Pontevecchio. 

    Articolo precedenteCRAL Novaceta: le immagini del rogo. De Luca: “Ci vogliono intimidire ma andiamo avanti lo stesso”
    Articolo successivoMagenta elezioni: lunedì 5 giugno arriva Massimo D’Alema