Magenta e degrado, un lettore: ‘Il degrado è anche in via Cler, mi sono trovato un serpente di 1 metro nel box’

    90

     

    Buongiorno, 
    Mi chiamo Emilio Torani, e vi scrivo in riferimento all’articolo del terreno vicino al cimitero dove sono stati visti dei topi, io abito in via Giovanni Cler e abito affianco al terreno che dovrebbe essere di proprietà della fonderia che per colpa dei cavi dell’alta tensione non è stato possibile costruire mai nulla, in quel terreno  c’è anche un canale di irrigazione e per colpa dell’incuria del proprietario è infestato da topi e serpenti, ma finché girano per il prato va tutto bene ma quando però i topi si iniziano a vedere anche ad aggirarsi nel mio cortile, meno: prima di ferragosto mi sono trovato anche un serpente di più quasi 1 metro che mi era entrato nel box, immagino che la cosa stia sfuggendo un po’ dal controllo. Ho fatto presente la cosa alla polizia locale ed al Comune , si deve scrivere un articolo sul giornale o sul web per far sì che facciano qualcosa?
    Fatemi sapere se mi potete aiutare a risolvere questo problema perché avendo un bimbo di 3 anni non vorrei che anche lui abbia un incontro come il mio in cortile.
    Distinti saluti.

       Emilio Torani 

    Articolo precedenteIslamici, leghisti e abc del giornalismo: la lezione di Emanuele Torreggiani
    Articolo successivoBusto Arsizio, da domani torna Busto Folk