Magenta e Corbetta, due GRANDI eventi per la Quercia Onlus

    125

    Sabato 25, alle 11, via al progetto d’inclusione a Corbetta. E alle 21 grande spettacolo al Lirico

     

    MAGENTA CORBETTA – Due bellissimi eventi per la Quercia, la onlus magentina presieduta da Roberto Ravani, si terranno sabato 25 tra Corbetta e Magenta.

    Ad un anno esatto dall’incontro in Casa Giacobbe, dove aav presentato e discusso la nostra idea di “Cosa succede se prendo casa?”, finalmente il progetto di inclusione sociale e di sperimentazione delle autonomie per ragazzi diversamente abili sarà inaugurato.

    quercia2

    “Vi aspettiamo sabato 25 febbraio dalle 11:00 presso “Casa Quercia” in via Piave 50 a Corbetta. Grazie infinite al Comune di Corbetta e alla Fondazione Comunitaria del Ticino Olona Onlus che credono e sostengono il nostro progetto”, sottolinea la Onlus.

    quercia1

    E sempre sabato 25 febbraio, ma alle  ore 21, al teatro lirico di Magenta ci sarà uno spettacolo che metterà in scena la disabilità raccontata da tre attori che interpretano tre persone disabili che vivono la quotidianità di un centro residenziale: amori, amicizie e gelosie, dal titolo ‘Non posso’.

    Ingresso libero, contributo minimo 10 euro.

    Visti con gli occhi del disabile, per chi è questo spettacolo? Per le famiglie, perché capiscano che il “dopo di noi” inizia “durante noi”… Per gli operatori e i volontari, perché possano riflettere sulla tematica della residenzialità. Per tutti, così da abbattere i pregiudizi.

     

    Articolo precedenteRadici in crescita, sequenza giornaliera degli accadimenti, di Ivan D’Agostini- 21 febbraio
    Articolo successivoll consiglio regionale lombardo: ‘Salviamo i lupi’