Magenta, domenica 8 marzo Pranzo Rosa con Lule e NDSP contro la violenza sulle donne

    66

     

    MAGENTA  – Associazione Lule Onlus e Associazione di Promozione Sociale Non di Solo Pane promuovono

    PRANZO ROSA: MAGENTA A TAVOLA PER LE DONNE

    Pranzo a tema e menù fisso (costo 25 euro – a cura dei volontari Non di Solo Panedi raccolta fondi a favore delle donne vittime di sfruttamento sessuale e violenza.

     

    Domenica 08 Marzo – A partire dalle 12.30

    Refettorio di Comunità “ Don Giuseppe Locatelli

    Via Moncenisio, 29, 20013 Magenta (MI)

    PRENOTAZIONIcomunicazione@luleonlus.it – 349 753 7124 (i posti a disposizione sono 120)

     

    Il Refettorio di Comunità in Via Moncenisio 29 apre le porte a tutti i cittadini di Magenta per un pranzo di raccolta fondi in occasione della Festa della Donna. I proventi dell’iniziativa saranno destinati a  sostenere i costi per la gestione del servizio ginecologico gratuito (erogato presso l’Ambulatorio di Comunità “Elena Sachsel” di Magenta) dedicato a donne vittime di tratta, sfruttamento sessuale e violenza.

     

    Il Refettorio di Comunità è un ambiente accogliente che, dal giorno della sua apertura, serve tutte le sere da lunedì a venerdì (comprese eventuali festività) una cena completa (primo, secondo, frutta o dolce) a chi ad essa si rivolge.

    Il Refettorio è un luogo caratterizzato da spirito di accoglienza: non ci sono requisiti di accesso e le persone sono accolte indipendentemente dal comune di residenza e dalla situazione reddituale.

    Durante il pranzo, gli operatori e i volontari di Associazione Lule Onlus e Associazione Non di Solo Pane presenteranno alla cittadinanza le attività dei due enti a favore di tutte le persone del territorio in condizione di fragilità. Sarà anche occasione per presentare e promuovere l’imminente messa in scena a Magenta di NoBody – Viaggio sensoriale attraverso la tratta e lo sfruttamento sessuale, l’installazione teatrale realizzata da Compagnia Teatrale FavolaFolle, in collaborazione con Associazione Lule, come iniziativa di sensibilizzazione sul fenomeno della tratta e dello sfruttamento sessuale

    http://nondisolopanemagenta.it/

    www.luleonlus.it      

     L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Magenta e rientra nel calendario della Civil Week (https://www.corriere.it/buone-notizie/civil-week/ ), la 4 giorni di eventi promossi a Milano e provincia dal Corriere della Sera e dagli enti del terzo settore.

    Articolo precedenteMagenta, Massimo Mattia (FDI): ‘Piano barriere necessario per una città inclusiva’
    Articolo successivoColdiretti lancia l’allarme: ‘Po in secca, come ad agosto’