Magenta: domani parte la campagna elettorale del PD. Intanto, Mainini dice no grazie….

    94
    Evento di lancio in Casa Giacobbe con Marco Invernizzi, mentre il centrodestra è ancora in fase di stallo….ma finalmente qualcosa si muoveAAEAAQAAAAAAAAUUAAAAJGJiNzY0ZDJiLTkxNjgtNDJjNy1iZWVmLWE3NmZkYjFjMmZkNwMarco-Invernizzi_Sindaco_Magenta_15maggio2016_SanRocco-Church
    MAGENTA –  Parte ufficialmente domani in Casa Giacobbe con la presentazione dell’evento Magenta Domani, la campagna elettorale dei Dem a sostegno di Marco Invernizzi Sindaco. L’appuntamento è per le 18 in Casa Giacobbe.  Interverranno il Sindaco, Marco Invernizzi, accanto ad Amministratori e rappresentanti del Partito Democratico. 
     
    Sul fronte centrodestra, invece, tutto tace. Anche se è continua lo sforzo nella ricerca di un candidato sindaco autorevole, anche esterno alla cerchia dei partiti del centro destra.
    Ad oggi, infatti, il centrosinistra rischia la riconferma senza grossi problemi, tanto più se Paolo Razzano – il Richelieu dei Dem  – riuscirà nell’impresa, oggi obiettivamente molto difficile, di fare tornare all’ovile la sinistra di Giuseppe Rescaldina.
    Così filtra la notizia che autorevoli esponenti del centrodestra abbiano contattato Aldo Mainini, il noto commercialista, come possibile candidato sindaco. Proposta anche in questo caso rispedita al mittente. D’altronde, lo studio associato Mainini, è un vero e proprio colosso nel proprio settore, e una scelta del genere avrebbe delle ricadute non di poco conto sotto il profilo professionale. E così Invernizzi e la sua squadra “scaldano” i motori, in attesa di capire quale sarà il suo avversario….
    F.V.
    Articolo precedenteInsieme per Vittuone e Forza Italia: ‘Milani in giunta? Così non va’
    Articolo successivoIl saluto della Prima Repubblica ad Antonio Craxi