Magenta, da una lettrice: “Urla e parolacce perché non trova parcheggio, brutto episodio in via San Martino”

55

MAGENTA Una signora di Magenta ci ha raccontato l’episodio al quale ha assistito questa mattina in via San Martino. Non aggiungiamo commenti e riportiamo semplicemente le sue parole:

“Ero nei pressi della basilica di San Martino quando la mia attenzione è stata attirata dalle urla esasperate di un automobilista. Parolacce a non finire rivolte verso un altro automobilista. Almeno, da quel poco che ho capito, mi pareva che quell’uomo si rivolgesse verso un’altra persona in auto rea di avergli rubato il parcheggio. Non è questo il problema. Ha profferito parolacce ad alta voce, in piena mattina a di fronte a diverse persone che lo hanno sentito. In chiesa era perfino in corso di svolgimento una cerimonia funebre. E meno male che un giovane marocchino che si trovava vicino alla chiesa è intervenuto ad indicargli subito un posto auto libero, altrimenti avrebbe proseguito a vomitare parolacce. Davvero brutto a vedersi. Ho voluto segnalarlo solo per dire quanto mi faccia schifo assistere a questi episodi. Dovremmo tutti vivere più serenamente senza indiavolarci se non troviamo un posto auto libero”.

 

Articolo precedenteRobecco sul Naviglio: ladri in via Padre Kolbe prendono di mira una villetta
Articolo successivoMagenta, animalisti in via Crivelli contro il circo. La risposta: “I nostri animali trattati in maniera impeccabile!” (VIDEO)