Magenta, controlli davanti all’ospedale: extracomunitario reagisce alla Polizia locale e viene arrestato per resistenza

80

MAGENTA –  Ha reagito ad un controllo della Polizia locale di Magenta andando in escandescenza. E così è stato arrestato per resistenza e lesioni. E’ accaduto mercoledì nel parcheggio antistante all’ospedale Fornaroli di Magenta di via Al Donatore di Sangue.

Un giovane di nazionalità marocchina ha procurato delle lesioni ad un agente della Polizia locale medicato al pronto soccorso. L’aggressore è stato così arrestato e, quest’oggi, verrà sottoposto alla direttissima presso il tribunale di Milano.

Articolo precedenteNegli ospedali lombardi si boccheggia: arrivano 80 milioni di euro per sistemare gli impianti di climatizzazione
Articolo successivoLegnano: questa sera i “Giovedì del Robinson”